Come affrontare la realtà e semplificarsi la vita

Riconoscere la realtà per quello che è, può aiutarci a ridurre lo stress.

Il segreto è imparare a gestire il nostro stato mentale, questo ci permette di fare i conti con le cose difficili che ci capitano. Rispondendo in modo consapevole, invece di reagire in modo casuale.

Gestire le emozioni

Questo non significa che ci debba andare bene qualsiasi cosa succeda o che dobbiamo gettare la spugna, al contrario, dobbiamo entrare in uno stato mentale che ci permette di fare i conti con le cose difficili che ci capitano e che possiamo cambiare, solo se riusciamo a mantenere la lucidità.

In che modo,dunque, saper gestire le emozioni ci può semplificare la vita?

Gestire le emozioni è un modo per cambiare come ci sentiamo, modificando il modo che abbiamo di pensare e di conseguenza la nostra reazione agli eventi, quando siamo influenzati da ciò che ci irrita, demotiva, impaurisce ecc…

Questo ci porta a vedere più chiaramente la situazione che stiamo vivendo, quindi di accedere in modo lucido, alle nostre risorse cognitive più importanti, nel momento stesso in cui ne abbiamo maggiore bisogno.

Possiamo quindi trovare nuove soluzioni, essere più creativi, equilibrati e flessibili.

Questo è possibile poiché le funzioni e le capacità della nostra mente, sono più efficienti quando siamo in stati d’animo positivi.

Nell’equazione di quanto ci rende la vita difficile, infatti, le emozioni giocano un ruolo da protagoniste.

Sotto la superficie dei problemi con cui quotidianamente facciamo i conti, ci sono quindi i nostri sentimenti.

Gestire le emozioni, dunque, ci permette di controllare la paura,  la rabbia, la tristezza, la vergogna, il disgusto, la gelosia, la felicità e l’ amore.

Come affrontare la realtà e semplificarsi la vita

Le emozioni non sono casuali, ognuna ha un ruolo specifico e seguono un percorso ben preciso:

  1. Affronto un evento
  2. Attribuisco un significato da cui scatta la mia relativa emozione
  3. Inizio il processo esecutivo dell’emozione

Il primo passo per attenuare le nostre emozioni è quello di allenarci a riconoscerle, proprio nel momento stesso in cui si presentano.

Solo così si potrà iniziare un lavoro di controllo e gestione, senza restare in balia dell’ impulsività.

Ovviamente questo è solo il primo passo, esistono percorsi di allenamento emozionale da frequentare periodicamente per allenare e sviluppare la nostra Intelligenza emotiva.

Qui in basso potrai trovare il link che ti permetterà di accedere ad oltre un’ora di vera formazione gratuita, per iniziare il tuo percorso di formazione online, di Crescita Personale, Relazionale e Professionale.

Diventare Emotivamente Intelligente, vuol dire capire come iniziare ad agire per scelta e a smettere di re-agire, passando dalla dipendenza dagli altri e dagli eventi che accadono, alla libertà di azione per scelta.

Vincenzo Cento – Warriors’ Project
[email protected]

Ecco il link per avere i primi 5 video gratuiti del VIDEO-CORSO, oltre un’ora di vera formazione in cui capirai come migliorare la tua vita:

https://warriorsproject.lpages.co/corso-gratuito/

Per maggiori informazioni scrivi a [email protected]

PAGINA FB: https://www.facebook.com/warriorsprojectofficial

CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/c/WarriorsProject

RICEVI 5 VIDEO GRATIS

Come affrontare la realtà e semplificarsi la vita