UN QI ELEVATO È SINONIMO DI SUCCESSO?

Ci sono stati molti studi negli ultimi decenni, che hanno ampliato il concetto di Quoziente di intelligenza (Qi).

Questi studi hanno riportato che esistono vari tipi di intelligenza è hanno dimostrato che basarsi solo sul Qi è molto limitante se si vuole crescere sotto il punto di vista:

  • Personale
  • Professionale
  • Relazionale.

Iniziamo con il fatto che il Qi è fisso dall’ adolescenza è non può essere sviluppato nel tempo.

Non è assolutamente detto che persone con un Qi elevato riescano più facilmente nella società e nel lavoro, poiché potrebbero risultare incapaci di gestire le loro emozioni e di conseguenza incapaci di creare relazioni durature, sia nel lavoro che nella vita personale.

Queste scarse capacità di autocontrollo potrebbero portare l’individuo nel panico durante esami o colloqui, quindi limitarne le capacità cognitive senza così poter sfruttare il potenziale derivante dal Qi.

Le persone più brillanti, potrebbero incagliarsi in sentimenti eccessivi o non opportuni alle situazioni in cui si trovano, poichè il Qi non ha nulla a che vedere con la sfera emotiva della persona.

Quindi in conclusione, se tu avessi un Qi molto elevato ma non hai un’ Intelligenza Emotiva ben strutturata ed allenata, il tuo Qi potrebbe crearti più danni che benefici.

Uno dei maggiori esperti di questi argomenti è sicuramenteDaniel Goleman, uno psicologo, scrittore e giornalista statunitense. Ha studiato all’Amherst College, dove è stato allievo di Alfred F. Jones. Si è laureato ad Harvard, specializzandosi in

“psicologia clinica e sviluppo della personalità”.

A lungo ha scritto sul New York Times di temi concernenti la neurologia e le scienze comportamentali.

Goleman ha ricevuto molti premi e riconoscimenti per le sue ricerche:

  • Due nominational Premio Pulitzer per i suoi articoli
  • Un premio alla carriera dall’American Psychological Association
  • L’elezione a membro dell’American Association for the Advancement of Science.

Il tema dell’intelligenza emotiva è stato successivamente trattato nel 1995 da Daniel Goleman nel libro “Emotional Intelligence” che vi consiglio di leggere.

Vincenzo Cento – Warriors’ Project

[email protected]

Ecco il link per ottenere 5 video gratuiti con oltre un’ora di vera formazione:

https://warriorsproject.lpages.co/corso-gratuito/

Per maggiori informazioni scrivi a [email protected]

RICEVI 5 VIDEO GRATIS

UN QI ELEVATO È SINONIMO DI SUCCESSO?